Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

L’UE boccia la manovra italiana. Salvini: “Aspetto lettera di Babbo Natale”

La Commissione europea ha bocciato la manovra, rigettando il documento programmatico di Bilancio del governo italiano per il 2019. Il collegio dei commissari europei, riunito stamani a Bruxelles, sarebbe giunto alla conclusione che nei confronti dell’Italia è necessario aprire una procedura per deficit eccessivo legata al debito

Il governo è pronto ad un “confronto costruttivo” con l’Ue sulla manovra, che “abbiamo meditato, convinti della solidità del nostro impianto, e confido di poter convincere anche i nostri interlocutori europei che questa è la strada migliore per noi e per l’Europa”, ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte

“E’ arrivata la lettera di Bruxelles? Va bene, aspettiamo quella di Babbo Natale”. Questa la risposta di Matteo Salvini il quale ha anche replicato: “ l’Italia risponderà educatamente all’Ue come ha sempre fatto. Mi sembrerebbe veramente irrispettoso nei confronti del popolo italiano, che è un contribuente netto a suon di decine di miliardi di euro. Sanzionare chi ti paga decine di miliardi per una manovra economica di crescita mi sembrerebbe strano”.