Man threatening his wife and child at home
Telegram

Maltrattava la moglie da 17 anni e ha ripetutamente picchiato la figlia di 14. E’ finito in manette un uomo di 64 anni, arrestato dai carabinieri del nucleo operativo di Brescia in flagranza di reato.

Ad allertare le forze dell’ordine è stata la figlia dopo l’ennesimo maltrattamento ricevuto dal padre, spesso ubriaco. Arrivati sul posto i Carabinieri hanno colto l’uomo in evidente stato di agitazione mentre inveiva contro moglie e figlia minacciandole di morte. L’abitazione al momento dell’arrivo dei militari era stata messa a soqquadro dall’uomo.

Trasportate al Civile di Brescia le donne hanno ricevuto le cure mediche necessarie e la moglie ha raccontato dei maltrattamenti subiti durante i 17 anni di matrimonio. Maltrattamenti che non sono mai stati denunciati per paura di ripercussioni contro di lei e la figlia.

Telegram

Il 64enne dopo l’arresto è stato portato alla Casa Circondariale “Nerio Fischione” di Brescia. Poco dopo è arrivata la convalida dell’arresto ed è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!