Telegram
Telegram

Era attesa oggi la decisione del giudice riguardo le 5 persone di nazionalità pachistana arrestate sabato sera dopo la maxi rissa al Parco dei Poeti. Arresto convalidato e per uno di loro è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

La rissa è scaturita sabato intorno alle 21 tra due gruppi di pachistani che hanno fatto uso di mazze, bastoni ed anche un’ascia rudimentale. Uno scontro che ha coinvolto circa una quarantina di persone, 5 dei quali fermati ed arrestati per rissa aggravata.

Secondo i primi accertamenti il motivo della maxi rissa sarebbe riconducibile all’atteggiamento molesto di un ragazzo nei confronti di una sua connazionale corteggiata da un altro ragazzo. I due a quel punto si sarebbero dati appuntamento al Parco dei Poeti per risolvere la questione. Da lì si sarebbe innescata la maxi rissa che avrebbe poi impegnato non solo la Polizia, ma anche Carabinieri e Guardia di Finanza.

Telegram
Telegram

Proseguono le indagini della Polizia di Stato per identificare anche le altre persone coinvolte nella rissa. Per quanto riguarda quattro dei cinque arrestati il Questore ha disposto l’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Brescia.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAltra tragedia sui binari, uomo investito dal treno a Lonato del Garda
Articolo successivoAltra ondata di maltempo sul Bresciano: pesante grandinata in città