Telegram

La domanda che molti tifosi si stanno ponendo è questa: ma Jesse Joronen arriverà al Brescia? La riposta è no. Il portiere finlandese del Copenaghen, classe ’93, pareva essere il primo rinforzo della campagna acquisti di Massimo Cellino per la stagione del ritorno in Serie A. Tutto fatto con il Brescia, almeno così sembrava, con il club di via Solferino pronto a sborsare 5 milioni di euro da versare nelle casse del club danese. Ed invece nelle ultime ore la trattativa sembra essersi arenata o addirittura clamorosamente sfumata. Per il Brescia Calcio il giocatore non è mai stato trattato. A ciò va aggiunto che il Copenaghen, squadra con la quale Jesse Joronen ha un contratto in scadenza il 30 giungo del 2023, lo ha inserito nella lista dei convocati per il ritiro pre campionato già iniziato. Joronen si trova attualmente in vacanza ma come dichiarato dal suo tecnico tutti aspettano il suo arrivo in Danimarca per puntare alla qualificazione alla fase a gironi della Champions League. La ricerca del nuovo numero 1 dunque continua. In rialzo le quotazioni di un grande ex come Emiliano Viviano attualmente in vacanza a Formentera nella stessa isola scelta per gli ultimi giorni di relax anche da Enrico Alfonso il cui futuro rimane incerto. L’ex portiere della Spal è alla ricerca di una nuova sistemazione ed il Brescia sarebbe opzione gradita considerato l’amore per la maglia e l’attaccamento alla città dell’esperto estremo difensore. Per la porta potrebbe tornare di moda anche il nome di Bartlomiej Dragowski della Fiorentina con l’estremo difensore, lo scorso anno in prestito all’Empoli, ad aver rifiutato il Lecce e il trasferimento in Inghilterra.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!