Telegram

La scossa di magnitudo 7,5 registrata nel sud del Messico potrebbe innalzare fino a 110 centimetri il livello delle acque in alcune zone del litorale Pacifico.

Lo riferisce il coordinatore nazionale della protezione civile, David Leon, intervistato da “Tv Milenio”, specificando che si tratta di un valore che ancora non desta allarme.

Il funzionario ha ribadito che secondo le stime preliminari non si registrano danni a persone o a cose. Secondo l’ultimo aggiornamento fornito dal servizio sismologico nazionale, l’epicentro della scossa più violenta è stato individuato a 23 chilometri al sud della città di Crucecita.

Telegram

La scossa è stata avvertita anche in diverse zone della capitale Città del Messico. La replica più robusta è stata di magnitudo 3.9.

© Agenzia Nova – Riproduzione riservata

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!