Mille piante di marijuana a Montisola. Maxi sequestro
Telegram

Generalmente, quando si parla di piantagioni di marijuana domestiche trovate dalle forze dell’ordine, rimaniamo nell’ordine di due o tre piantine. In questo caso il termine piantagione si addice ancora meglio visto che la Guardia di Finanza ne ha trovata una con ben mille piante.

E curioso è anche il luogo: Montisola. Un luogo piccolo, estremamente frequentato e immortalato ogni giorno da turisti e non solo.

La scoperta è stata fatta dal cielo grazie al sorvolo sul Sebino con un elicottero. La piantagione era in bella vista poiché sulla carta era stata giustificata come legale per la coltivazione di semi di canapa sativa light. Peccato che gli esami di laboratorio eseguiti sulle infiorescenze hanno certificato un’alta presenza di Thc.

Telegram

È quindi scattato il sequestro della coltivazione gestita da un’azienda agricola locale e le successive perquisizioni hanno permesso di confiscare anche 52 chili di cannabis essicata già pronta per la vendita, oltre a 5mila euro presumibilmente frutto dell’attività di spaccio.

I due presunti responsabili di produzione, detenzione e traffico di droga sono stati denunciati. Uno dei due è anche stato arrestato e dopo la convalida la misura è stata convertita in obbligo di dimora.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAncora 1.282 casi covid a Brescia. Positività al 22.5%
Articolo successivoRiscaldamenti, firmato il decreto con le nuove regole