Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart

Rimane in carcere il maestro 47enne accusato di abusi sessuali su due alunne, arrestato lunedì durante l’orario scolastico.
Il GIP Elena Stefana ha convalidato l’arresto motivando la decisione per pericolo di reiterazione del reato aggiungendo che l’uomo sarebbe pericoloso.
Il 40enne è stato inchiodato dalle immagini riprese dalle telecamere installate nella classe dopo la denuncia ai carabinieri presentata dai genitori della bambina.
L’insegnante avrebbe prestato attenzioni morbose e palpeggiato anche la sorellina della vittima.
Nel frattempo la Procura è ancora al lavoro per scoprire se ci possano essere state altre situazioni simili.

 

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram