Nel corso della notte di Capodanno tre statue del presepe sul sagrato del duomo di Montichiari erano state rubate. Il giorno successivo, la proprietaria si è recata dai stazione Carabinieri di Montichiari, segnalando l’avvenuto furto delle statue di Gesù, del bue e dell’asinello temporaneamente ceduti al Comune per l’allestimento del presepe.

Oggi, a conclusione delle indagini, il personale della Stazione Carabinieri di Montichiari ha rinvenuto le tre statue trafugate. Le avevano due uomini, entrambi residenti nella provincia di Brescia e che hanno deciso di riconsegnarle spontanemanete.

“Una bravata forse per via di qualche bicchiere di troppo per i festeggiamenti – il commento del sindaco Marco Togni – Oggi le abbiamo riposizionate nella capanna”.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIn Lombardia 50mila vaccinazioni antinfluenzali in più dello scorso anno
Articolo successivoCina: nuovo record nel volume dei trasporti della Diga delle Tre Gole