Telegram

“Il mio dovere è quello di tutelare la salute dei cittadini e dare a tutti la possibilità di essere vaccinati il prima possibile. Abbiamo purtroppo visto delle disfunzioni nel nostro sistema: cittadini che venivano mandati lontani dalle proprie abitazioni mentre avrebbero potuto essere mandati nelle vicinanze o cittadini che venivano mandati in due posti contemporaneamente”.

Lo ha detto l’assessore al welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, intervenendo a “Mezz’ora in più” su Raitre intervistata da Lucia Annunziata rispondendo a una domanda sul tema della difficoltà incontrata dal sistema di prenotazione dei vaccini della Regione.

“Mi dispiace, ma la mia posizione è sempre stata molto chiara: dato che io devo operare nell’interesse dei cittadini e non nell’interesse della burocrazia, qualsiasi essa sia – ha proseguito Moratti – d’accordo con il presidente, ho voluto cambiare sistema con quello delle poste.

Telegram

Il sistema delle poste entrerà in vigore tra 10 giorni, ieri sera mi sono sentita con il dottor Bertolaso e con l’amministratore delegato delle Poste per chiedere di accelerare. Poste usa un sistema cloud più evoluto rispetto al nostro, consente una prenotazione diversa. Sono sicura che le criticità che abbiamo avuto le supereremo”. (Rem) © Agenzia Nova

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!