Telegram
Telegram

Brescia questa mattina si è svegliata con una nuova croce. L’ennesima sul posto di lavoro. Un operaio di 31 anni ha perso la vita in un’azienda di Pontevico, pare sia rimasto schiacciato da una grande piastra di colatura in metallo.

La tragedia si è consumata attorno alle 7.30 di questa mattina alla Eural Gnutti Spa di via Mattei a Chiesuola. Ancora da stabilire causa e dinamiche dell’incidente costato la vita al giovane uomo. Stando a quanto battuto dalle agenzia sarebbe stato travolto da una lastra dal peso di cinquanta quintali.

Inutile il pronto intervento dei soccorsi, allertati immediatamente dai colleghi dell’operaio. Sul posto sono giunte due ambulanze e un’automedica, ma l’uomo sarebbe morto sul colpo.

Telegram
Telegram

Ovviamente sono intervenuti anche i Carabinieri di Verolanuova, una squadra dei Vigili del Fuoco e come da protocollo i tecnici dell’Ats di Brescia.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDelitto di Cologne, fermato un italiano
Articolo successivoMorti sul lavoro, Pluda: “Non sono fatalità, serve formazione”