Telegram

Morto l’agente di Polizia Locale ferito alle Cartiere da un masso

E’ stata dichiarata la morte celebrale dell’agente della Polizia Locale di Toscolano Maderno, Gino Zanardini di 61anni, colpito ieri da un masso in testa in Valle delle Cartiere. L’uomo era da ieri ricoverato all’Ospedale Civile di Brescia dopo essere stato ferito gravemente alla testa da un masso staccatosi dalla parete rocciosa della zona delle Cartiere di Toscolano. Il masso si era staccato rimbalzando sulla prete colpendo poi in testa Gino Zanardini. Sin da subito le sue condizioni era apparse gravissime fino all’annuncio, arrivato nel tardo pomeriggio di oggi, della morte cerebrale dell’agente

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!