Telegram

Il suo cuore ha smesso di battere poche ore dopo l’incidente. Piero Crotti aveva solo 21 anni e la sua vita si è spezzata proprio come la sua motocicletta in un terribile incidente stradale. La sua moto, una Husquarna, si è schiantata contro una vettura che procedeva in direzione opposta proprio davanti alla discoteca Number One di Corte Franca. Un impatto frontale devastante. Tanta è stata la forza dell’urto da spezzare in due la motocicletta del 21 enne residente con la famiglia a Sulzano. Il giovane sulla due ruote ha riportato fratture multiple gravi. Vista la gravità della situazione sul posto sono state inviate ambulanza, auto medica ed elisoccorso. Anche i due uomini, di 43 e 47 anni a bordo dell’automobile sono rimasti feriti, ma in modo più lieve. La dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Salò, che è intervenuta sul posto per tutti gli accertamenti. Stando ai primi rilievi e alle testimonianze dei passanti, sembra che l’auto, un Suv Kia nero, dalla corsia di destra abbia svoltato per entrare nel parcheggio del bar «Fashioncafè», mentre sulla sua sinistra, la motocicletta ad alta velocità, percorreva la strada in direzione Rovato. Per i due conducenti non è stato possibile evitare lo scontro. Piero Crotti, ricoverato in condizioni disperate all’Ospedale Civile, è spirato nella notte.

(Photo credit by Bresciaoggi)

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!