“Non siamo noi gli untori e nemmeno i focolai”. Lo sport bresciano in piazza Vittoria
Telegram
Telegram

Insegnanti, istruttori, personal training, piccoli imprenditori titolari di palestre, scuole di danza. Lo sport bresciano è sceso in piazza Vittoria per manifestare tutta la sua “incazzatura” per il modo in cui sono stati trattati. O meglio non sono stati considerati. Partite Iva dimenticate e “liquidate” con 600 o 800 euro. Briciole -dicono- per chi ha strutture da pagare con affitti, utenze, spese di ogni genere.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFrancia: prete ortodosso ferito a colpi d’arma da fuoco a Lione, è in pericolo di vita
Articolo successivoVerso il lockdown per Milano e Napoli, nuovi orari dei negozi e stop agli spostamenti tra regioni