Image default
Cronaca Notizie

Notte brava per due camionisti bielorussi: arrestati e processati

Notte brava per due camionisti bielorussi: arrestati e processati

Alcool a fiumi, freni inibitori inesistenti e un comportamento inqualificabile tanto da scomodare il console Bielorusso per porgere le scuse a nome di un paese intero. Protagonisti di una notte di follia due fratelli camionisti i quali, attorno alle 22 di domenica notte, nei pressi della stazione di servizio Adda Sud sulla A35, hanno iniziato a lanciare bottiglie di vetro, urlando e sporcando per terra. L’intervento di una pattuglia della Polizia non ha interrotto la loro personale festa. Calci e pugni agli uomini in divisa hanno richiamato altre due pattuglie. A fatica i due uomini sono stati condotti nella caserma di Chiari. Lunedì sono stati poi processati per direttissima con una pena di 6 mesi di carcere sospesa. Si attende ora l’espulsione dal territorio nazionale.