Telegram

Il pubblico torna negli impianti sportivi anche in Lombardia. Lo ha deciso una nuova ordinanza firmanta dal presidente Attilio Fontana, con regole e capienze ben precise, dopo la prima apertura in occasione della Supercoppa di basket.

“In Lombardia è consentita la presenza del pubblico durante gli eventi e le competizioni sportive – recita l’ordinanza – di ogni disciplina, all’interno di impianti sia all’aperto che al chiuso, limitatamente a quei settori nei quali sia possibile assicurare posti a sedere da assegnare ai singoli spettatori per l’intera durata dell’evento e nel rispetto delle misure previste”.

I vari impianti non potranno essere riempiti oltre il canonico 25%, ma non dovrà comunque essere superato il limite di mille spettatori per le manifestazioni all’aperto e 700 al chiuso. Obbligatoria la mascherina per tutta la durata, sia all’aperto che al chiuso e prima dell’ingresso verrà misurata la temperatura corporea.

Telegram
Telegram

I biglietti dovranno essere esclusivamente nominali e preferibilmente venduti online. Per evitare assembramenti continueranno a rimanere chiusi i bar e i punti ristoro, compresi i distrubutori automatici. Sarà consentita invece la vendita di bevande e snack da parte di addetti che circolano nelle tribune, senza che il pubblico debba lasciare il posto assegnato.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAmichevole Brescia – Lecco: sconfitta per le rondinelle
Articolo successivoCovid-19: oggi 37 casi a Brescia, tornano a salire i decessi