Telegram

In serata dovrebbe arrivare la firma sul nuovo Dpcm. Dopo trattative e dissidi anche interni al governo sembra che la bozza vada verso un coprifuoco compromesso alle 22 su tutto il territorio nazionale. Chiusi musei e mostre e come riporta l’edizione online del Corriere saracinesche abbassate di bar e ristoranti alle sei, ma con la possibilità di restare aperti per il pranzo della domenica. Chiusura dei corner scommesse e giochi nei bar e nelle tabaccherie. E introduzione, come annunciato dal premier Conte in Parlamento, di un meccanismo “automatico” che fa scattare il lockdown nelle Regioni con il livello di rischio più alto.

Inutile dire che la Lombardia rientrerebbe in questo scenario e quindi si prospetterebbero 15 giorni di chiusura totale. Vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori, vietato ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza e saranno sospese le attività dei servizi di ristorazione. Purtroppo una situazione che abbiamo imparato a conoscere fin troppo bene.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!