Telegram

Un nuovo esposto per riscrivere la verità processuale sul delitto di Desirée Piovanelli, la ragazza di Leno uccisa nel settembre del 2002 da tre minori, oggi maggiorenni e un adulto.

L’esposto arrivato negli uffici della Procura di Brescia non è anonimo, ma firmato da un residente in paese che si vuol mettere a disposizione degli inquirenti per raccontare la sua verità sull’uccisione di Desirée a distanza di 17 anni,

Oltre alla verità sulla vicenda, sulle pagine dell’esposto è stato scritto il nome di quello che il denunciante ritiene essere il mandante dell’omicidio che sconvolse la nostra provincia e tutta la nazione.

Telegram

A pochi giorni dalla notizia della volontà di Erra della revisione del processo, arriva un altro esposto che potrebbe rivelare verità determinanti.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!