Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Insulti, spinte, schiaffi, divieti di uscire di casa da sola od avere momenti di svago. Una vita d’inferno quella di una ragazza indiana residente ad Offlaga. Nemmeno un’ordinanza del Giudice di allontanamento dalla casa famigliare dove la moglie viveva con il figlio piccolo ha frenato l’impeto violento del marito 33enne della vittima. Una violazione reiterata con tanto di minacce alla donna registrare dai Carabinieri di Manerbio a portare all’esecuzione dell’ordinanza in custodia cautelare per il reato di maltrattamenti in famiglia. L’uomo era già conosciuto alle forze dell’ordine essendo pregiudicato per reati contro la persona e lo spaccio di stupefacenti. Per lui si sono aperte le porte del carcere.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram