Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Omicidio Manuela Bailo: si cerca un’arma da taglio, probabile taglio alla giugulare

Omicidio Manuela Bailo: si cerca un’arma da taglio, probabile taglio alla giugulare

Non ci sono ancora ufficialità in merito, probabile vengano specificate nella conferenza stampa di questa mattina alle ore 12 in Procura, ma emergono nuovi dettagli inquietanti sul delitto di Manuela Baiolo. La 35enne di Nave non sarebbe stata uccisa per una caduta dalle scale come inizialmente raccontato da Fabrizio Pasini agli inquirenti. Sulle scale nella casa di Ospitaletto della madre, teatro dell’omicidio, non sarebbero state individuate gocce di sangue. Una ferita alla testa sul corpo di Manuela è stata effettivamente riscontrata ma non compatibile con la morte. E nemmeno per strangolamento come si era vociferato nella giornata di ieri. I nuovi sviluppi porterebbero a pensare ad una morte per una ferita alla gola. Un taglio profondo alla giugulare sarebbe compatibile con una ferita da taglio. Parrebbe infatti che oltre ai telefonini si cercherebbe anche l’arma del delitto, un’arma da taglio. Il condizionale è d’obbligo ma queste sarebbero le piste seguite dopo gli accertamenti effettuati nella casa di Ospitaletto e dai primi esami autoptici. se le ipotesi formulate venissero confermate la posizione di Fabrizio Pasini si aggraverebbe ulteriormente.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | 16MEDIA srl | P.Iva 04045290980 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy