Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Omicidio Pulvirenti: assolto il marocchino che uccise la 25enne bresciana

Omicidio Pulvirenti: assolto il marocchino che uccise la 25enne bresciana

Il gup del tribunale di Brescia ha assolto perché incapace di intendere e volere Abderrhaim El Mouckhtari, il 54enne marocchino che a febbraio di un anno fa uccise con dieci coltellate, tra gambe e addome, la sua terapista per la riabilitazione psichiatrica Nadia Pulvirenti, 25 anni. Il delitto è avvenuto all’interno della Cascina Clarabella di Iseo, nel Bresciano, dove lo straniero era ospite in uno degli appartamenti della struttura per la riabilitazione di persone con disabilità fisica e psichica.