Telegram

È ricoverato in gravi condizioni, ma fortunatamente non è in pericolo di vita, il 24enne nigeriano che, la scorsa notte, è stato accoltellato con dei cocci di bottiglia da un connazionale.

La violenta lite è scoppiata intorno alle’1.30 ad Ospitaletto in via Monsignor Girolamo Rizzi nella piazzetta di fronte al duomo per pregressi debiti di gioco.

Ad avere la peggio è stato un 24enne trovato trovato dai Carabinieri del Radiomobile e della Compagnia di Chiari riverso al suolo con alcune ferite sul corpo causate dai fendenti sferrati dal suo aggressore, un 27enne nigeriano, con i resti di una bottiglia rotta.

Telegram

Subito dopo l’accoltellamento, l’aggressore si è dato alla fuga. Il 24enne, invece, è stato portato agli Spedali Civili di Brescia in codice giallo.

I militari, dopo aver ricostruito la dinamica dei fatti e aver ascoltato dei testimoni, hanno immediatamente iniziato le ricerche dell’uomo che veniva fermato poco dopo all’interno di un garage condominiale.

L’aggressore è stato denunciato in stato di libertà.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!