Telegram
Telegram

Proseguono purtroppo senza esito le ricerche di Paola Tonoli, la donna scomparsa lo scorso giovedì a San Felice del Benaco. Senza esito, ma forse con qualche speranza in più dopo alcune segnalazioni di possibili avvistamenti anche molto recenti.

Stando quanto riportato da Valtenesi Soccorso infatti, un testimone avrebbe riferito di aver visto Paola nella mattinata di lunedì primo novembre a Lonato del Garda. Altri avvistamenti invece risalgono al giorno della scomparsa, questa volta fra San Felice e Portese e nei pressi del cimitero del paese.

Nel frattempo, anche alla luce di queste segnalazioni e comunque dopo giorni di ricerche a tappeto, sono state interrotte le operazioni in acqua. Lunedì mattina si è tenuto un tavolo ad hoc in Prefettura che ha visto interessati tutti gli Enti e le Forze dell’Ordine che stanno partecipando attivamente alla ricerca.

Telegram
Telegram

“In questi giorni proseguiranno le attività, vagliando tutte le ipotesi sul campo, al fine di non lasciare nulla di intentato” la decisione finale del tavolo tecnico.

Dopo l’appello lanciato sabato inoltre, emergono anche i primi fotogrammi (divulgati dalla famiglia) dei video delle telecamere di sorveglianza in cui si vede Paola il giorno in cui è scomparsa. La donna appare molto dimagrita e con i capelli più corti e ricci così come era stato comunicato fin dall’inizio. Quella notte indossava una felpa nera con una striscia bianca che dalle spalle scende fino ai polsini delle maniche. Non vi è certezza sui pantaloni indossati che potrebbero essere verdi o marroni.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteViolazione delle norme anti Covid, chiusi 2 bar
Articolo successivoGreen pass fino all’estate e stato d’emergenza fino a marzo. Le ipotesi