Telegram

Prima in cadetteria per Brescia e Parma con l’arbitro designato per la sfida di mercoledì al Tardini. Francesco Cosso, della Sezione AIA di Reggio Calabria, infatti non aveva ancora diretto Rondinelle oppure Ducali in questo torneo.

Già, perché Cosso è al suo primo anno in Serie B. I suoi numeri raccontano di 5 direzioni con un bilancio di 4 successi per chi giocava in casa e 1 segno X (l’1-1 in Alessandria-Frosinone del decimo turno). Nel corso di questi match Cosso ha mostrato 27 cartellini gialli ai giocatori in campo, 9 contro i locali e 18 verso gli ospiti, e sanzionato 1 solo calcio di rigore, a favore dei lariani in Como-Perugia, ultima direzione effettuata fino a oggi.

Stilando una classifica delle presenze dei direttori di gara in B, soltanto Marcenaro e Paterna, con 6, vantano più impieghi del fischietto della Sezione AIA di Reggio Calabria.
Da segnalare che il Parma incrociò Cosso in Serie D nel 2016.

Telegram

LE STATISTICHE DI COSSO IN SERIE B

5 presenze
4 vittorie per le squadre di casa
1 pareggio
0 vittorie per le squadre in trasferta

LA SQUADRA ARBITRALE DI PARMA-BRESCIA

Arbitro: Cosso Francesco
Guardalinee: Tegoni – Rocca
Quarto uomo: Bordin
VAR: Di Paolo
AVAR: Imperiale

FootStats.it per ÈliveBrescia

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteInzaghi: “Ci aspetta una partita difficile”
Articolo successivoLa metro chiude alle 22, c’è il servizio bus sostitutivo