Telegram

La pedonalizzazione di Piazzale Arnaldo ha provocato numerosi malumori tra i commercianti che si sentono penalizzati dalla scelta della Loggia. Dal 24 giugno nei piccoli negozi della piazza regna la paura di un futuro tutt’altro che roseo. A fianco dei proprietari è scesa Confesercenti che ha chiesto all’Amministrazione comunale di agevolare le attività commerciali in una delle più importanti piazze del centro storico.

Non solo. L’associazione che rappresenta i commercianti chiede inoltre di ridurre lo svantaggio competitivo tra le attività nei grandi centri commerciali e i negozi del centro storico.

Richieste mirate a salvaguardare quello che è il tessuto commerciale cittadino, già oggi fortemente penalizzato.

Telegram

“Auspichiamo che l’Amministrazione comunale tenga in dovuta considerazione le istanze degli operatori commerciali, introducendo tutti i correttivi necessari al provvedimento per non compromettere la sopravvivenza delle numerose attività di vicinato di piazzale Arnaldo e delle vie limitrofe”, ha commentato Stefano Boni, vicepresidente di Confesercenti della Lombardia Orientale.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!