6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Insegna spenta e serrande abbassate, ma per farsi riconoscere e quindi aprire bastava bussare con una sorta di codice prestabilito. A questo punto si poteva avere libero accesso alla palestra per allenarsi nonostante come tutti sappiamo questo settore sia chiuso dalle norme anti-contagio.

A scoprire il trucco sono stagli gli agenti della Polizia di Stato, impegnati in una serie di controlli sul territorio proprio a questo tipo di attività come piscine, centri benessere, centri termali e le già citate palestre.

In questo caso la palestra chiusa solo all’apperenza si trova a Desenzano del Garda. Gli agenti del Commissariato locale una volta entrati nella struttura hanno trovato all’interno un personal trainer e il suo cliente intenti a effettuare la normale attività di allenamento. Inevitabili due multe da 400 euro a testa.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Secondo quanto dichiarato dalla Questura questi controlli sul rispetto delle norme sono da intendere anche “nel rispetto di tutti coloro che, attenendosi alle regole hanno chiuso le proprie attività”.

Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!