Telegram

Resistenza e violenza. Queste le accuse che hanno portato un 39enne, italiano, in carcere a Canton Mombello. 

La violenza è stata ai danni della madre dell’uomo e della mamma della compagna. Proprio per le violenze perpetrate alla madre, nel suo negozio, alcuni cittadini hanno chiesto l’intervento dei militari. 

Giunti sul posto i Carabinieri della stazione di Chiari hanno potuto verificare che la donna era rimasta vittime delle percosse ad opera del figlio. 

Telegram

Ma non soddisfatto, alla vista dei Carabinieri, il 39enne ha iniziato ad attaccarli verbalmente e poi fisicamente prendendoli a pugni. 

Immediatamente immobilizzato dai militari è stato fermato. Non nuovo ad episodi di violenza domestica il Giudice ne ha disposto l’arresto in carcere

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!