Telegram

Un compleanno con i fiocchi per la Pinacoteca Tosio Martinengo. Un anno dopo la riapertura, dopo 9 anni di assenza, sono in 1500 le persone che hanno voluto immergersi nella cultura di un posto ricco di arte.

Il Palazzo, lasciato in eredità al Comune da Leopardo Martinengo oltre un secolo fa, è stato invaso da grandi e piccini che hanno potuto ammirare opere come “La Madonna in trono con Bambino e una devota” di Francesco Hayez. Un capolavoro rimasto nascosto per mezzo secolo, ma che ha rivisto la luce proprio in occasione del compleanno della pinacoteca.

Ad accogliere i visitatori erano presenti il vice sindaco Laura Castelletti, l’assessore al bilancio Fabio Capra e il direttore di Brescia Musei Stefano Karadjov. Proprio la Castelletti ha svelato che tra un anno e mezzo il cortile del palazzo sarà riaperto, coperto da una cupola.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!