Telegram
Telegram

Domani 8 Marzo alle ore 10, nell’ambito della Giornata Internazionale della donna, nel contesto della Campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere “Questo non è amore”, la Questura di Brescia in collaborazione con il Comune di Brescia, organizza l’evento “Ritratto di Donna”.

L’obiettivo dell’iniziativa è rendere omaggio alle donne, attraverso la testimonianza di quattro protagoniste, per declinare al femminile i temi della lotta alla violenza, del coraggio, della dedizione e dell’arte.

L’evento avrà luogo nel Salone Vanvitelliano di Palazzo della Loggia, sede del Comune, e avrà come cornice quadri dell’artista bresciana Daniela Volpi, che raffigurano volti femminili. L’artista ha realizzato per l’occasione 8 volti femminili, tra cui uno ritraente quello dell’Agente della Polizia di Stato, Emanuela Loi, vittima nell’attentato di via D’Amelio di trent’anni fa.

Telegram
Telegram

La scrittrice e docente Annalisa Strada, autrice del volume “Io, Emanuela”, racconterà la storia dell’Agente della Polizia di Stato e del suo coraggio.

L’Ispettore della Divisione Anticrimine della Questura di Brescia, Francesca Pollonara, impegnata da molti anni nella prevenzione e repressione della violenza di genere e degli abusi sui minori, parlerà del coraggio delle donne che hanno superato la loro condizione di succumbanza e vulnerabilità rivolgendosi alla Polizia di Stato.

Infine, Valentina Di Blasio, ostetrica deli Spedali Civili di Brescia, resa popolare per aver suonato e cantato l’Hallelujah di Leonard Cohen nell’atrio del Civile di Brescia, nel pieno dramma della primavera 2020, quando la struttura sanitaria registrava più decessi per casi Covid al mondo.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLa Germani fa la voce grossa a Brindisi e vola ai piani alti
Articolo successivoA Sirmione si celebra l’8 marzo con “Passi di donna 2022”