Telegram

“Attenzione ai reati informatici” è l’allarme lanciato dalla Questura e più in particolare dalla Polizia Postale.

In questi giorni in cui milioni di italiani sono a casa, i reati informatici sono purtroppo in aumento e per evitare di incappare in truffe o nella diffusione di fake news le raccomandazioni sono le solite: “Verificate sempre le email e i messaggi che ricevete e non diffondete senza verificare – ha detto il direttore della Polizia Postale Nunzia Ciardi – altrimenti vi renderete inconsapevoli intermediari della diffusione del malware o della falsa notizia”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!