6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

La luce in fondo al tunnel o meglio, la luce sotto e sopra il ponte. Questa notte, alle tre in punto, avverrà la riapertura ufficiale del ponte sulla A21. Domani alle 9 è invece in programma la cerimonia ufficiale nella quale verrà effettuato il taglio del nastro ma allo stesso tempo verranno ricordate le sei vittime del tremendo incidente del 2 gennaio del 2018. Il viadotto finalmente sarà riaperto al traffico riallacciando e unendo nuovamente Montirone con Borgosatollo.

Ma le polemiche non mancano complice la decisione del primo cittadino di Borgosatollo, Giacomo Marnga, d’istituire una zona ZTL per regolamentare i flussi di traffico del paese. Una decisione che non ha trovato d’accordo il collega di Montiron Eugenio Stucchi per nulla convinto della scelta del comune limitrofo soprattutto considerata una scelta unilaterale.

Un’ordinanza questa condivisa tuttavia dalla Prefettura, dalla Provincia e dalla Polstrada dopo le opportune verifiche del caso. Una polemica destinata a proseguire.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart