Telegram

Una notte d’inferno, di paura e terrore quella vissuta da una famiglia di Gazzane di Preseglie. Una rapina in villa per mano di quattro persone armate ha mandato nel panico una intera famiglia composta dal padre, imprenditore di 63 anni, e la moglie. I due coniugi erano in compagnia del figlio e della nuora oltre alla loro piccola nipote. La famiglia era appena rincasata, attorno alle 18, quando il commando ha fatto irruzione armato con grossi cacciaviti e armi da fuoco. Sotto la minaccia anche di morte la famiglia ha consegnato denaro e gioielli ai malviventi i quali sono riusciti a scappare senza lasciare traccia. All’arrivo dei Carabinieri poche le informazioni che la famiglia sarebbe riuscita a fornire. Sul caso della rapina in villa stanno ora lavorando i carabinieri della compagnia di Salò.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!