Prima campanella: le voci di genitori e studenti
Telegram
Telegram

Si ritorna in classe. Dopo giorni mesi di stop, di discussioni, di incertezze e di paure è suonata la prima campanella del post covid.

Non sono mancate le paure e le incertezze anche nelle voci dei genitori, mentre per le ragazze e i ragazzi è più un passo naturale con una particolare attenzione alle nuove regole.

Succede anche a Brescia e, al netto della mancanza di alcuni insegnanti (ma è così ogni anno, non solo quest’anno per il Covid-19) migliaia di ragazzi potranno tornare a rivedere i compagni e a seguire le lezioni a scuola

Telegram
Telegram

Tutto, certo è più complicato, ma non impossibile. C’è da armarsi di pazienza e convivere, per ora, con questo virus che non poche limitazioni fino ad oggi ci ha imposto.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSuona la campanella. Si ritorna in classe
Articolo successivoLegambiente contro la trasformazione delle colline in vigneti nella Franciacorta