Telegram

Il Brescia ridimensionato da Eugenio Corini esce sconfitto dal test contro i turchi dell’Alanyaspor. Una sconfitta che arriva dopo una partita giocata fino all’ultimo quarto d’ora quando gli avversari con un uno-due hanno steso la formazione bresciana.

Nel primo tempo Corini schiera il solito modulo 4-3-1-2 mandando in campo le riserve. L’approccio però è tutt’altro che negativo. Là davanti però, Morosini, Ayé e Tremolada sono impalpabili e la difesa turca non ha problemi a respingere i timidi attacchi bresciani, complice anche la grande prestazione del portiere avversario. Il Brescia del primo tempo attacca sempre molto alto e spesso si trova scoperta sugli attacchi dell’Alanyaspor che però non riesce a trovare la via del gol.

Buone e positive le prestazioni dei due nuovi innesti, Chancellor e Zmrhal che restano in campo mostrando già una grande personalità. Anche con l’inserimento dei titolari, il Brescia non riesce a sbloccare il risultato e negli ultimi i turchi trovano le reti decisive con Campos e Bingol. Il Brescia archivia anche il ritiro austriaco e oggi farà ritorno in città.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!