Telegram

“Chi ha avuto il Covid continuerà a non pagare il ticket, a fruire dell’esenzione quindi, per esami e visite di accertamento dovute alla malattia. La Giunta regionale, infatti, ha approvato mercoledì 30 dicembre il rinnovo dell’esenzione con codice D97 per tutto il 2021”.

Questo l’annuncio del governatore lombardo Attilio Fontana dopo la decisione di prorogare l’esenzione per le visite di follow-up a seguito di un contagio da coronavirus.

Il bonus era stato introdotto lo scorso mese di giugno e successivamente era già stato prorogato una prima volta il 7 settembre. Ora tale contributo sarà valido per tutto il prossimo anno con una copertura finanziaria di 4,4 milioni di euro.

Telegram

“L’agevolazione comprende le attività di follow up post covid – spiega l’assessore al Welfare Giulio Gallera – quali, in particolare, le visite infettivologiche, pneumologiche, cardiologiche, neurologiche, fisiatriche ed ematologiche con gli esami diagnostici a esse collegate”.

La misura comprende inoltre anche eventuali colloqui psicologici e clinici, più che mai importanti dopo una dura degenza.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!