Telegram

Ormai non è un segreto, anzi. Fra gli obiettivi principali della Questura di Brescia c’è proprio la presenza attiva sul territorio in particolar modo nelle aree più sensibili come la stazione e alcuni parchi con l’operazione “Città sicura”.

Nella serata di mercoledì la Polizia di stato è tornata a presidiare queste aree con controlli a tappeto specialmente in contrasto alla micro criminalità. Quest’ultimo servizio, articolato come di consueto con diverse squadre della Questura e il supporto di Polizia locale e di un’unità cinofila, ha permesso l’identificazione di 111 persone di cui 23 con precedenti oltre al controllo di 32 autovetture e 4 locali.

Nel pomeriggio, inoltre, una pattuglia ha identificato un giovane gambiano che alle prime domande si è presentato subito insofferente e scostante. Visti i precedenti e la particolareazione del ragazzo, gli agenti hanno effettuato una perquisizione che ha portato alla scoperta di diverse dosi di hashish nascoste sotto i vestiti oltre a denaro contante probabilmente derivante dall’attività di spaccio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!