Telegram

Quarta chiusura per il Bar Coccinella di via Corfù

Quarta sospensione dell’attività per il Bar Coccinella di via Corfù  a Brescia. Il personale della Polizia di Stato, anche  in seguito alle segnalazioni dei cittadini e dei condomini del palazzo in cui ha sede l’esercizio commerciale, ha  effettuato diversi controlli all’interno e all’esterno del locale, ormai noto per la frequentazione molesta da parte di pregiudicati e tossicodipendenti La situazione di pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico e l’evidente incapacità da parte del titolare del bar  di far fronte allo stato di illegalità ormai consolidato nel suo locale hanno portato al quarto provvedimento. Il 22 maggio 2017 ci fu la prima sospensione dell’attività per 10 giorni, la seconda il 5 gennaio 2018 per un periodo di 20 giorni e la terza risale al 26 marzo scorso (sempre per 20 giorni). Incalzanti, dunque, i provvedimenti del Questore della Provincia di Brescia che, a decorrere da oggi, ha sospeso nuovamente, questa volta per la durata di 30 giorni, l’autorizzazione per la conduzione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!