(foto Pallacanestro Brescia)
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Restart

Bisogna vincere, è questo il leitmotiv delle ultime settimane. Non c’è altra strada per cancellare l’esito delle gare disputate dalla Germani Brescia da un mese a questa parte, che fa aleggiare sulla squadra biancoblu un alone di incertezza che certamente non aiuta a invertire la tendenza.

In casa Germani nessuno nasconde le difficoltà del momento, ma viene rilanciata questa necessità di tornare al successo e questa sera è l’occasione buona con l’arrivo al Pala A2A di Mornar Bar. Stiamo parlando di Eurocup, competizione dalla quale la Germani è praticamente fuori. La vittoria però significherebbe tanto dal punto di vista del morale, di una ripartenza.

Anche se senza pubblico, la Pallacanestro Brescia deve provare a far tornare il palazzetto un porto sicuro, quel fortino che in passato ha dato punti e soddisfazioni.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual

“Affrontiamo una squadra che, nonostante nelle ultime settimane stia marciando un po’ a corrente alternata, ha grandi possibilità di passare il turno – ha detto coach Vincenzo Esposito – Per questo mi aspetto un avversario agguerrito, che farà di tutto per vincere a Brescia, approfittando anche del nostro momento difficile. Dopo la sconfitta con Trento, mi aspetto una reazione da parte della squadra. Dobbiamo cercare di restare positivi, pensando a quanto di buono abbiamo fatto domenica scorsa nei primi due quarti”.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart