Telegram

La Dp Autosport balza in testa al comando del Campionato Italiano Rally. Al termine delle quattro giornate di gara del Rally di Sardegna valevole per la quarta tappa del tricolore italiano e ottava di quella del Mondiale Rally la scuderia bresciana guidata da Alessandro Pedrocchi riconquista il comando della classifica generale.

Prestazione maiuscola quella della coppia composta da Giandomenico Basso e Lorenzo Granai. Sulla loro Skoda Fabia R5 l’equipaggio della Dp Autosport ha vinto gara-2 ed ottenuto io terzo posto di gara-1. La sommatoria dei numeri ha permesso al sodalizio della squadra bresciana di issarsi al comando della classifica con 49.5 punti contro i 46.5 di Luca Rossetti.

“Essere al comando della classifica dopo quattro gare è la dimostrazione del lavoro fino ad ora profuso. Non abbiamo fatto ancora nulla ma la strada intrapresa è quella giusta”.

Telegram

Sulle strade della terra dei quattro mori e al cospetto dei grandi interpreti della disciplina a livello mondiale, Giandomenico Basso è stato autore di una rimonta clamorosa iniziata sin dal sabato e completata con quattro scratch consecutivi nel finale. Quello decisivo è arrivato sulla “Sassari-Argentiera” m i 23.5’’ di distacco che lo separavano dal rivale Luca Rossetti in 41,90 km.

Con il vento in poppa dopo la grande prestazione al Rally di Sardegna la Dp Autosport mette nel mirino il bis al Rally di Roma Capitale in programma dal 19 al 21 luglio prossimo. Da dimenticare la trasferta in terra di Sardegna per il giovane Luca Bottarelli.

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!