Telegram

Avevano preso di mira un 21 enne in via Cefalonia facendosi consegnare, con fare minaccioso, il portafogli e il suo telefono cellulare. Dopo mesi di indagini sono stati identificati dai Carabinieri due giovanissimi: si tratta di un 17enne italiano ed un maggiorenne straniero. Il Gip del Tribunale di Brescia e del Tribunale dei Minorennihanno così emesso le misure cautelari. Il maggiorenne straniero è stato condotto nei giorni scorsi a Canton Mombello, mentre per il 17enne italiano i militari ieri mattina hanno dato esecuzione alla misura cautelare disposta dal giudice: la permanenza in casa e l’affidamento ai servizi sociali.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!