Telegram
Telegram

Ha prelevato della merce dagli scaffali di un esercizio commerciale della stazione avviandosi alla porta senza pagare. Sorpreso da uno dei dipendenti l’uomo è stato fermato. Vistosi braccato il 38 enne nigeriano ha così sferrato un pugno al volto del commesso dandosi alla fuga. Il rapinatore non si è però dileguato rimanendo nei pressi della stazione. Sulle sue tracce ed in base alla segnalazione effettuata gli agenti della Polfer gli agenti hanno bloccato il rapinatore il quale addosso aveva ancora la refurtiva della rapina. Il materiale sottratto è stato restituito ai legittimi proprietari mentre il nigeriano è stato processato per direttissima e condannato per i reati di rapina e lezioni personali. La pena è di 2 anni, 4 mesi e 10 giorni di reclusione con il pagamento di una multa di 3000 euro. Per lui pronta anche l’espulsione dal territorio nazionale.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDa giovedì torna il sole: nel weekend temperature tra i 26° e 28°
Articolo successivoDalle minacce alla richiesta di soldi per la tranquillità: arrestato stalker