Telegram

Il tribunale del Riesame ha deciso di annullare l’ordinanza di custodia cautelare per Antonio Piccolo, ispettore della Guardia di Finanza di Chiari e Matteo Olivari, comandante della polizia Locale di Castrezzato. Rimangono in carcere ancora due indagati nell’ambito dell’inchiesta su una serie di controlli fiscali pilotati in cambio di denaro. Si tratta del luogotenente della Guardia di Finanza Antonio Romano e l’imprenditore Mauro Sala.

Dopo le indagini condotte dal pm Roberta Panico, il 7 maggio erano finite in manette sette persone per reati contro la Pubblica Amministrazione. Le indagini avevano appurato che uno studio di consulenza di Castrezzato offriva l’intermediazione per pilotare controlli fiscali nei confronti dei clienti in cambio di denaro.

La titolare dello studio Natalina Noli nei giorni scorsi ha confessato tutto durante l’interrogatorio e le sono stati concessi i domiciliari. Lo studio inoltre garantiva la disponibilità di informazioni riservate esclusivamente agli uffici finanziari grazie ad una serie di contatti diretti ed illeciti.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!