Telegram

Reggina (3-5-2): Plizzari; Delprato, Cionek, Stavropoulos; Situm, Bianchi, De Rose, Crisetig, Di Chiara; Bellomo, Denis. A disposizione: Farroni, Guarna, Gasparetto, Liotti, Loiacono, Peli, Marcucci, Mastour, Rivas, Lafferty, Vasic. Allenatore: Toscano.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Mateju, Martella; Jagiello, Van De Looi, Dessena; Ragusa; Torregrossa, Zmrhal. A disposizione: Kotnik, Spalek, Ghezzi, Ayè, Labojko, Verzeni. Allenatore: Lopez.

Arbitro: Francesco Fourneau di Roma 1 (Marcello Rossi di Novara e Gabriele Nuzzi di Valdarno). Quarto ufficiale: Ivano Pezzuto di Lecce.

Telegram

Gara iniziata! Brescia in maglia bianca, Reggina nella classica divisa amaranto

Dieci minuti e già tre buone occasioni per il Brescia con Ragusa, Zmarhal e Dessena

Prima occasione per la Reggina: conclusione di Bellomo in area di rigore palla alta

Altra occasione del Brescia con Ragusa, palla altissima

Incrocio dei pali di Ragusa su assist di Torregrossa: Brescia sfortunato ma quante occasioni sprecate

FINE PRIMO TEMPO: risultato fermo sullo 0-0. Tante occasioni sprecate per il Brescia. Serve qualcosa di più per vincere

Ripresa iniziata, non ci sono cambi

REGGINA IN VANTAGGIO: gol di Crisetig su disattenzione del Brescia

RADDOPPIO DELLA REGGINA: Calcio piazzato di Denis, palo e gol. Buio pesto Brescia

GOL DEL BRESCIA: TOrregrossa per Ragusa, destro potente sotto la trasvera. Il Brescia è ancora vivo

Finisce qui! Brescia nel baratro

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!