Telegram

È stato il suo comportamento ad insospettire i carabinieri durante un controllo stradale, tanto che i militari hanno deciso di approfondire la verifica dei documenti in caserma.
Dal controllo nella banca dati europea è emerso che l’uomo, un 54enne residente del Regno Unito, era ricercato in tutta Europa, in quanto a suo carico era stato emesso un mandato di arresto europeo emesso dalla Spagna per furto, associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti e falsificazione di documenti. Durante il controllo i Carabinieri hanno individuato in un appartamento di Desenzano sul Garda la dimora del ricercato. Nel corso della perquisizione dell’appartamento sono stati trovati 18 telefoni cellulari e relative schede di operatori nazionali e stranieri, numerose chiavi di autovetture di varie marche e modelli, un pc portatile, materiale informatico vario tra cui ipad e hotspot portatili.
I Carabinieri hanno quindi arrestato e condotto a Canton Mombello a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCalcio, anche le donne diventano professioniste
Articolo successivoArtogne, recidivo nelle violenze sulla moglie finisce a Canton Mombello