Telegram

Accensione dal 22 ottobre, spegnimento il 7 aprile, e non il 15 come negli anni precedenti.

È quanto emerge dal decreto del Ministero della Transizione Ecologica (MITE).

A Brescia, l’accensione degli impianti potrà avvenire a partire dal 22 ottobre (precedentemente era il 15) e lo spegnimento entro il 7 aprile (non il 15).

Durante il periodo di accensione gli impianti potranno funzionare per un massimo di 13 ore (nella fascia oraria compresa fra le 5 e le 23) e i valori massimi della temperatura ambiente dovranno essere di 19 gradi centigradi, uno in meno rispetto agli anni passati (con due gradi di tolleranza, in più o in meno).

Telegram

Per quanto riguarda particolari attività a gestione comunale – si legge in una nota del Comune di Brescia- sono previste deroghe per il funzionamento degli impianti relativi a scuole materne e asili nidi, strutture di ricovero per anziani e minori, strutture protette per soggetti affidati a servizi sociali – pubblici, piscine.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCaro energia e liquidità, dalla Regione 255 milioni per Pmi e associazioni
Articolo successivoDis-Play, grande musica e spettacolo con Cipiesse