Telegram
Telegram

Si stava sfogando al termine di un litigio con la moglie sparando colpi di pistola e di fucile, legalmente detenuti, in aria nel proprio giardino.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Chiari intervenuti su segnalazione della centrale del 112, si sono presentati a casa di un 39enne a Rovato, in evidente stato di ebrezza.

I militari hanno quindi sequestrato cautelativamente le armi e le munizioni e deferito l’uomo in stato di libertà per il reato di esplosione pericolose in luogo abitato.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCoronavirus, i metalmeccanici lombardi scendono in sciopero, mercoledì 25 marzo per 8 ore
Articolo successivoLeno, 29enne esce per comprare marijuana. Prende a calci i carabinieri.Denunciata per violazione delle norme anti Covid-19