6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

La Squadra mobile della Questura di Brescia ha tratto in arrestato due pregiudicati di origini nomadi considerati gli autori del furto di una vettura storica che lo scorso maggio avrebbe dovuto prendere parte alla Mille Miglia. Si tratta di un’Alfa Romeo 6C 2500 Sport Cabriolet, Touring Superleggera, con targa olandese, sottratta ai proprietari all’esterno di un albergo lo scorso 13 maggio. Stando alle stime si tratta di una automobile del valore superiore al milione di euro di proprietà di un industriale olandese. In manette sono così finiti un uomo di 48 anni e la moglie di 39. Per il figlio 19enne, anch’egli coinvolto, è scattato l’obbligo di dimora.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart