Telegram

È stato salvato in extremis il 14enne che nel pomeriggio di oggi si è tuffato nelle acque del lago di Garda a Salò ma, per cause in corso di accertamento, era riuscito a riemergere.

L’allarme dei familiari che si trovavano con lui ha richiamato l’attenzione di un addetto di un cantiere navale che si trovava a pochi metri.
L’uomo è tuffato, ha recuperato il 14enne e l’ha portato a riva.

Immediato l’intervento dei Volontari del Garda che si trovavano in zona con un’auto medica e con un’ambulanza che stava rientrando da Gargnano.

Telegram

Il ragazzo è stato trasportato all’ospedale pediatrico del Civile di Brescia. Era cosciente, confuso e spaventato ma non sembrava in pericolo di vita.

Sul posto è giunta anche la Guardia Costiera.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!