Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
La Commedia delle Pentole
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
La Commedia delle Pentole
Telegram

Il presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi ha stretto i ranghi della sua maggioranza varando la sua giunta. Dopo la mossa iniziale con la nomina di Guido Galperti a vicepresidente c’è stata la scelta dei vari candidati.

Se a Galperti sarà affidata la delega all’ambiente, la Polizia provinciale e con ogni probabilità anche le grandi infrastrutture, Alghisi terrà per sé il Territorio. Con buona pace di Filippo Ferrari al quale è stata riproposta l’Edilizia Scolastica e l’Istruzione.

Per il resto i consiglieri delegati uscenti vedranno per lo più confermate le loro deleghe, con una distribuzione più omogenea dei temi. Diletta Scaglia avrà bilancio e partecipate, Antonio Bazzani i Lavori pubblici, Gianpiero Bressanelli i rapporti con le comunità montane e il capitolo fondi Odi.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
La Commedia delle Pentole
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
La Commedia delle Pentole
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram

Andrea Ratti dovrebbe invece prendere incarico le deleghe alla formazione professionale e al lavoro mentre alla new entry Giovanni Battista Sarnico è stato proposto il Trasporto pubblico locale.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
La Commedia delle Pentole
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
La Commedia delle Pentole
Restart