Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram

Schianto all’alba di domenica: muore Mirella Otelli, originaria di Fiesse

E’ di un morto il bilancio del terribile incidente avvenuto nella mattinata di ieri lungo l’ex Strada Statale 10, che collega Mantova e Cremona, in territorio di Calvatone. A perdere la vita nel drammatico scontro tra un automobile e un autoarticolato è Mirella Ottelli, infermiera 56enne originaria di Fiesse che domenica mattina stava andando al lavoro, a Marcaria nel Mantovano.  Erano circa le 6.30 di domenica quando si è verificato lo schianto: cause e dinamica sono ancora al vaglio dei carabinieri. Si è trattato di un impatto frontale violentissimo: un incidente purtroppo mortale per la donna alla guida della sua Lancia Y, la quale è appunto deceduta sul colpo. Il Tir arrivava dal caseificio La Motta di Rodigo, dove aveva appena caricato del siero-latte da consegnare a un’azienda agricola di Casalbuttano. Mirella Ottelli arrivava invece da Piadena, il paese dove abitava da qualche anno con il marito e i due due figli: si stava dirigendo a Marcaria, dove in mattinata avrebbe cominciato il turno di lavoro alla casa di riposo Villa Aurelia di San Michele in Bosco. La salma attualmente riposa nell’obitorio dell’ospedale di Vicomoscano, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Foto: la Voce di Mantova

Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual