Telegram
Telegram

Un motociclista di 64 anni è stato trasportato agli Spedali Civili di Brescia in codice rosso dopo essersi scontrato frontalmente con un auto questa mattina a Macina, frazione di Cologne in provincia di Brescia, all’altezza dell’incrocio con la sp17 di via Francesca.

L’uomo ha riportato traumi multipli alla testa, al volto e al torace ed è stato portato via in arresto cardiaco, mentre i soccorritori procedevano con le manovre di rianimazione. Il passeggero della moto, un uomo di 55 anni, ha invece riportato un trauma al torace e alla spalla ed è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Chiari. Sul posto sono intervenute due automediche, due ambulanze e la Polizia stradale.

Per soccorrere il ferito più grave era anche stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso da Brescia che però non è potuto decollare a cause delle avverse condizioni meteo, con tutta probabilità la fitta nebbia che questa mattina ricobre parte del bresciano.

Telegram
Telegram

Conseguenze meno gravi per il guidatore dell’altro mezzo coinvolto, un’automobile, che è stato portato all’ospedale di Chiari in codice verde per accertamenti. Le autorità stanno ora cercando di ricostruire la dinamica dello schianto, mentre l’uomo lotta fra la vita e la morte al Civile.

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteQuirinale: la terza votazione fissata alle 11
Articolo successivoDossier per il 2023, FdI: “Passerella inaccettabile”